PROGRAMMA COMPLESSO RESIDENZIALE-CULTURALE SPOLTERE

Oltre alla progettazione e riorganizzazione del sistema infrastrutturale, il progetto prevede la realizzazione di un insediamento residenziale composto da circa 50 alloggi bifamiliari e monofamiliari, un asilo nido e un museo-scuola per archeologi, esigenza quest’ultima scaturita a seguito dei ritrovamenti effettuati durante gli scavi archeologici preventivi, prima della redazione del progetto esecutivo. L’intero insediamneto è stato studiato per garantire il minimo impatto dal punto di vista paesaggistico e ambientale: basso indice di volumetria, grandi spazi verdi pubblici e privati e servizi pubblici, inoltre gli edifici sono disposti in maniera da seguire il naturale andamento del terreno, garantendo allo stesso tempo orientamento favolrevole e visuale libera.

Progetto: Studio ZEDA +  – Fabrizio Chella, Agnese Damiani

Committenza: Privata

Anno e Luogo: Spoltore (Pe) – 2010-’12

Superficie intervento: 65000 mq