Premio IQU 2011

Architettura, città e territorio. Premio IQU 2011: Premiato lo studio ZEDA+ per il progetto dell’Asilo Nido di Torre de’ Passeri.

15 dicembre 2011 – Un riconoscimento nazionale per l’attenzione ai temi della sostenibilità ambientale e delle problematiche bioecologiche e bioedilizie. Il nuovo asilo nido di Torre de’ Passeri, i cui lavori si sono conclusi a settembre e che sarà inaugurato entro la prossima primavera, ha ottenuto il primo premio del prestigioso concorso nazionale IQU – Innovazione e qualità urbana, edizione 2011, sezione on-line, architettura.

La cerimonia di premiazione, a cui hanno partecipato gli architetti dello studio ZEDA+, Fabrizio Chella, Agnese Damiani e Nicola Petrone (nella foto durante la premiazione), si è conclusa in grande stile il 14 dicembre, nella splendida cornice di Palazzo Tassoni Estense (presso la Facoltà di Architettura di Ferrara), la settima edizione delPremio Innovazione e Qualità Urbanapromosso dalla Maggioli Editore. Anche in questa edizione, erano numerosi i progetti partecipanti da tutte le parti d’Italia, tutti “portatori” di alti livelli di qualità e professionalità a dimostrazione del sempre crescente interesse per i temi trattati. I progetti presentati rappresentano strategie di innovazione che si articolano per le tre aree tematiche (città e architettura, tecnologie informatiche e impiantistiche e mobilità) pronte a confrontarsi per stimolare/stimolarsi e crescere in nome della qualità. Tutti i progetti vincitori e partecipanti, come da tradizione ormai consolidata, verranno presentati durante tutto l’anno sulle riviste di settore della Maggioli Editore.

4 anni ago